Citroen AMI Maniglia apri porta – Serie RETRO’ (pz.2)

15,00 

AMI-01R Maniglia apri porta retrò per Citroen AMI

Svuota

Descrizione

citroen ami maniglia apriporta retrò by n3dCitroen AMI Maniglia apri porta della serie Retrò

Per aprire la portiera della Citroen Ami bisogna tirare una fettuccia posta ai lati delle portiere,
tale fettuccia non è pratica da impugnare, non ha una presa pratica e con il tempo si sporca e deteriora.

Questo prodotto 3d, è una maniglia che consente di tirare la fettuccia ed aprire la porta consentendo di avere una agevole presa della stessa, la protegge dall’usura dovuto dall’uso diretto.

La maniglia è impreziosita da due anelli colorati in gomma morbida , per avere una presa più ergonomica e donare un look esclusivo alla vostra auto.

CONTENUTO
AMI-01 RETRO’ comprende :

                            • 2 maniglie

 

UNITA’
Il prodotto comprende 2 maniglie , una per la porta guidatore e uno per la porta passeggero

MATERIALE : ABS

AVVISO
I colori delle foto differiscono dai colori reali a causa della camera di ripresa e dalla rappresentazione del vostro monitor

Informazioni aggiuntive

Peso 1 g

Scheda

Le Citroen Ami non sono dotate di coibentazione dal calore e le temperature sotto il sole potrebbero raggiungere livelli fuori norma, per una autovettura coibentata le temperature abitacolo si aggirano sui 50-55°C e le temperature cruscotto sui 65-70°C , non vi sono dati certi sulle temperature che potrà raggiungere la nostra Ami lasciata sotto il sole, poichè quasi per tutti i possessori (compreso N3d) il 2022 sarà la prima estate che si potrà utilizzare la Citroen AMI.

Di seguito riportiamo la tabellina delle temperature oltre le quali i componenti stampati in 3d perdono le proprietà meccaniche.
Come si può vedere dalla tabellina riassuntiva :

temperature filamento

  • PLA
    Il materiale PLA non è adatto per stampare componenti che devono essere montati all’interno dell’abitacolo,
    quindi non acquistate componenti in pla per questa destinazione d’uso.
    N3d NON utilizza il pla per le sue creazioni.
  • PETG con i suoi 68°C è indicato per le parti dell’abitacolo ma non sul parabrezza
  • XPETG con i suoi 78 gradi è indicato per essere utilizzato nell’abitacolo dell’ auto
  • ABS con i suoi 92/103 gradi è indicato per essere utilizzato nell’abitacolo dell’ auto, dopotutto è il materiale con cui le case automobilistiche stampano i loro cruscotti.
  • ASA con i suoi 95/105 gradi è indicato per essere utilizzato nell’abitacolo dell’ auto e anche all’esterno.
  • TPU con i suoi 95/105 gradi è indicato per essere utilizzato nell’abitacolo dell’ auto e anche all’esterno.

Perdere le proprietà meccaniche NON VUOL DIRE che i pezzi si scioglieranno, ma che perderanno temporaneamente le loro caratteristiche di rigidità meccanica quando il componente supera la soglia indicata e ritorneranno alla loro rigidezza naturale quando le temperature rientrano nelle soglie.

Come abbiamo detto , non si conoscono le temperature che possa raggiungere l’Ami senza coibentazione, ma siamo certi che non potranno superare i 90°C altrimenti anche le plastiche del cruscotto Citroen inizieranno ad avere problemi e questo sicuramente la casa madre lo ha previsto.
Inoltre restare più di qualche minuto in un abitacolo a 80°C è pericoloso per la salute.

N3d full ABS/ASA
Per una maggiore garanzia di qualità N3d rinnova i suoi prodotti introducendo una nuova linea di produzione per i materiali ABS/ASA/TPU, e continuerà a utilizzare le caratteristiche di resistenza e flessibilità del PETG/XPETG solo per i componenti che non hanno alcuna funzione meccanica.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…